Seminario

Data evento: 
Giovedì, 29 Maggio, 2014 - 15:00

Aula 1B1, Sezione di Matematica

Andrea Vietri (Sapienza Università di Roma)

Colorazione di spigoli di grafi e criticità: un approccio recente

Sunto:
La colorazione degli spigoli di un grafo può essere riletta col linguaggio della geometria differenziale, interpretando la stella di spigoli contenenti un dato vertice come un "intorno", definendo poi "carte locali" con una condizione di compatibilità di tipo discreto. La nota suddivisione in classe 1 e 2 (teorema di Vizing) diviene quella tra grafi dotati o non dotati di una "orientazione" globale. Il prototipo di esempio è il ciclo dispari, analogo al nastro di Moebius. Questo approccio consente di riclassificare grafi 3-critici piccoli, evidenziando affinità tra grafi che appaiono dissimili nella classificazione originale.